Bitcoin ha iniziato la giornata con piccoli guadagni. Al momento della stampa, la più grande criptovaluta per cap di mercato è scambiata a $19.499,01 (+4,89%), secondo CoinMarketCap. Grafico della coppia di trading USD/BTC di EXANTE Da parte sua, l’Ethereum è aumentato a $609,35 (+4,02%), mentre l’XRP è salito del 6,26% ed è ora scambiato a $0,665.

Il team di analisti di FxPro dice: „Bitcoin è entrato in una fase di crescita aggressiva ieri sera, rompendo la barriera dei 19.000 dollari con una sola spinta verso un nuovo massimo e poi iniziando a scendere. Tuttavia, i tori hanno cercato in diverse occasioni di spingere la valuta al di sopra del massimo di 19.880 dollari, ma non sono riusciti a superare il livello di resistenza.

Comunque sia, la dinamica dei prezzi rimane positiva e sembra che i tori stiano semplicemente raccogliendo forza per il prossimo rally. Nelle ultime 24 ore, il prezzo del Bitcoin è aumentato del 5% ed è attualmente scambiato a circa 19.500 dollari. I pessimisti non hanno chiaramente fretta di liberarsi dei loro Bitcoin al prezzo attuale.

Il mercato degli altcoins è moderatamente nell’area verde e, naturalmente, ora si presterà maggiore attenzione al crypto di riferimento, che diventerà la locomotiva della dinamica futura del mercato dei crypto nel suo complesso. Dopo questo significativo aumento del prezzo del Bitcoin, l’indice di avidità e paura ha registrato un aumento di 7 punti fino a 95.

Lo stesso valore è stato raggiunto il 26 giugno 2019, al culmine del rally, poco prima che iniziasse una correzione. L’RSI rimane lontano da tali valori estremi. Anche se l’indicatore ha registrato un forte aumento, è ancora al limite con l’area di ipercomprato.

Quindi ora dobbiamo anche scoprire quale indicatore riflette meglio la situazione attuale del mercato“. Secondo la classifica di CoinMarketCap, 9 valute nella top 10 sono in verde. Per quanto riguarda il market cap di tutte le valute elencate in CoinMarketCap, rimane a 583.010.755.584 dollari.